<<<

>>>

L'Associazione Storico Archeologica Culturale Valentino Ostermann di Gemona del Friuli è nata ufficialmente il 25 settembre 2006 da un gruppo di quindici "amici di Gemona" tra cui l'archeologo Davide Casagrande (di Vercelli) che aveva curato gli scavi archeologici del Castello.

Tra le finalità l'Associazione si prefigge di individuare, accertare, tutelare e valorizzare il patrimonio dei beni culturali ed ambientali (archeologici, monumentali, architettonici, paesaggistici, ambientali, artistici, storici, archivistici, librari, etnografici) nello spirito di "favorire la più larga partecipazione dei cittadini alla conoscenza, alla valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale".
La diversificazione dei tipi di attività hanno permesso ad una larga ed eterogenea platea di seguire le iniziative proposte.

Particolare attenzione viene rivolta a quelle che contribuiscono a far conoscere ed apprezzare l'enorme bagaglio storico, artistico e culturale che la città può offrire.
L'occhio di riguardo è comunque rivolto alle nuove generazioni che devono essere coinvolte nella sensibilizzazione per l'ambiente in cui vivono ed operano, dando loro l'opportunità di essere partecipi della sua evoluzione sotto tutti gli aspetti.

Per chi volesse saperne di più sulle attività dell’Associazione Valentino Ostermann:


www.sacostermann.org

associazione_sac@yahoo.it